muta gratitudine, composizione in versi eptasillabici di Daniela Domenici

muta gratitudine

per la nonnitudine

e per la maternità

che emozioni mi dà

son due doni divini

che cambian i destini

se sei la fortunata

sii per sempre grata