il vento violento, composizione in rima di Daniela Domenici

il vento

violento

tra le fessure fischia

senza ordine mischia

arriva con forza dal mare

senza un lasciapassare

scuote con violenza le piante

e non si ferma un istante

rimescola i pensieri

sia di oggi che di ieri