Archivio categoria: America

Il Ronya Kozmetsky Institute a Dallas nel Texas, da me tradotto e rielaborato

  Il Ronya Kozmetsky Institute, un istituto per il futuro, era un museo situato dentro il Fair Park a Dallas nel Texas e trattava come argomento la storia delle donne americane. L’edificio del… Continua a leggere

Vota:

Il 99s Museum of Women Pilots in Oklahoma, da me tradotto e rielaborato

Il 99s Museum of Women Pilots è un museo no profit che cerca di preservare la storia unica delle donne nell’aviazione. È situato nell’edificio del quartier generale internazionale dell’organizzazione internazionale delle donne pilota,… Continua a leggere

Vota:

Le donne nella costituzione dell’Alaska, da me tradotto e rielaborato

Dato che oggi è un giorno importante per le donne italiane, il diritto al voto, e dato che oggi è nata Teresa Mattei ho pensato di dedicare la mia giornata di traduttrice ad… Continua a leggere

Vota:

Ana Galvis Hotz, la prima medica dell’America Latina e non solo, da me tradotto e rielaborato

Ana Galvis Hotz, nata nel 1855 e morta nel 1934, è stata la prima medica colombiana e anche la prima dell’America Latina. Anna nacque a Bogotà da un medico colombiano, Nicanor Galvis, e… Continua a leggere

Vota:

“Ita-America” di Adele Libero

    Strofino la vita sul molo, i miei graffi per il domani, le braccia asciuga il sole, prigioniero del destino. … Si ghiaccia il cuore in gola, in lotta con mille disperati,… Continua a leggere

Vota:

Harriet Tubman, la prima donna sulle banconote americane, di Emily Greenhouse, da me tradotto e rielaborato

  I votanti online si sono espressi. Ieri martedì l’organizzazione di base “Women om 20s” ha reso noti i risultati del sondaggio online durato 10 settimane per determinare la donna che si spera… Continua a leggere

Vota:

“Le avventure della Banana per le strade dell’America Latina – parte I. Messico e America Centrale” di Nicoletta Marinelli e Massimo Mariotti, recensione di Daniela Domenici

  La Banana e Nicoletta sono entrate nella mia vita casualmente (ma come ormai sapete per me niente accade per caso…) l’estate scorsa quando in un gruppo di vegani su FB di cui… Continua a leggere

Vota:

Perché non ci sono icone femminili vere rappresentate a Central Park? di Marcie Bianco, da me tradotto e rielaborato

  Da “Literary Walk” a “Strawberry Fields” Central Park è pieno di uomini, di statue maschili volevo dire. Ma questa parodia vecchia 150 anni potrebbe presto concludersi. Alcuni attivisti provano a riparare questa… Continua a leggere

Vota:

María Luisa Cáceres Díaz de Arismendi, prima donna sulle banconote venezuelane, da me tradotto e rielaborato

  María Luisa Cáceres Díaz de Arismendi, nata nel 1799 e morta nel 1866, è stata un’eroina della guerra d’indipendenza venezuelana. Luisa nacque a Caracas da genitori creoli benestanti. Dalla parte del padre… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 1.364 follower
  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli