Annunci

Archivio categoria: donne e salute – women and health

accadde…oggi: nel 1889 nasce Isotta Gervasi, di Tommaso De Biase

  il 17 giugno 1967, moriva a Modena Proserpina Isotta Gervasi, il medico dei poveri. La Gervasi, decretata recentemente ‘Cervese del secolo’, era nata a Castiglione di Cervia il 21 novembre 1889 ed… Continua a leggere

Vota:

accadde…oggi: nel 1937 nasce Simonetta Tosi

  Simonetta Landucci, meglio conosciuta col cognome da coniugata come Simonetta Tosi (Perugia, 19 novembre 1937 – Roma, 7 novembre 1984), è stata una biologa e medico italiana. Nacque a Perugia e si… Continua a leggere

Vota:

accadde…oggi: nel 1938 nasce Vanda Milano

2014 – Feltre piange Vanda Milano. La 75enne, ex psichiatra e prima parlamentare bellunese donna eletta tra le fila del Partito Comunista, era vedova di un altro onorevole, nonché imprenditore, Paolo De Paoli.… Continua a leggere

Vota:

Il mestiere più antico del mondo, al Teatro di Villa Duchessa di Galliera a Genova Voltri, recensione di Daniela Domenici

  Non è quello della prostituta, come verrebbe subito da dire, bensì quello dell’ostetrica come afferma Gabriella Pacini, autrice del monologo, nel cartellone del Teatro Cargo, appena andato in scena al Teatro di Villa… Continua a leggere

Vota:

accadde…oggi: nel 1879 nasce Margaret Sanger

Margaret Louise Higgins Sanger (Corning (New York), 14 settembre 1879 – Tucson, 6 settembre 1966) è stata un’attivista, infermiera, scrittrice educatrice sessuale statunitense, pioniera della contraccezione e dei diritti riproduttivi. Margaret Sanger fu… Continua a leggere

Vota:

accadde…oggi: nel 1861 nasce Mary Ellen Richmond

Mary Ellen Richmond (Belleville, 5 agosto 1861 – New York, 12 settembre 1928) è stata una sociologa statunitense, considerata una delle pioniere nella storia dell’assistenza sociale a livello professionale.[1] Il suo celebre libro… Continua a leggere

Vota:

accadde…oggi: nel 1926 nasce Elisabeth Kübler Ross, di Silvia Ceriani

“Non c’è nulla da temere nella morte. Questa può essere l’esperienza più straordinaria della vita. Tutto dipende da come si è vissuto”. Nel giorno del suo compleanno, festeggiamo Elisabeth Kubler-Ross ripercorrendo la sua… Continua a leggere

Vota: