Annunci

Archivio categoria: donne e scienza – women and science

accadde…oggi: nel 1816 nasce Catherine Wolfe Bruce

Catherine Wolfe Bruce (New York City, 22 gennaio 1816 – New York City, 13 marzo 1900) è stata una filantropa statunitense attiva nel campo dell’astronomia. Catherine Wolfe Bruce nacque da George Bruce (5… Continua a leggere

Vota:

Isobel Bennett, scienziata per caso, di Simone Petralia

Isobel Bennett è stata una delle più importanti biologhe marine australiane. Ha compiuto studi fondamentali sul plancton del Pacifico meridionale, sugli organismi marini della zona intertidale e sulla grande barriera corallina. Eppure non era laureata… Continua a leggere

Vota:

accadde…oggi: nel 1840 nasce Sophia Jex-Blake

Sophia Louisa Jex-Blake (Hastings, 21 gennaio 1840 – 7 febbraio 1912) è stata un medico inglese. Fu una delle prime donne medico del Regno Unito d’Inghilterra e Irlanda, una delle principali lottatrici per… Continua a leggere

Vota:

accadde…oggi: nel 1923 nasce Alice Miller

Alice Miller, psicoanalista che piano piano si è distaccata dalle posizioni della psicoanalisi tradizionale impostando un proprio modo di concepire e praticare la psicoterapia,  scrive questo libro, che diventerà un classico, nel 1979.… Continua a leggere

Vota:

Asima Chatterjee: la chimica organica al servizio della fitomedicina, di Simone Petralia

L’immagine mostra il volto stilizzato di una donna: foglie al posto dei capelli, un paio di occhiali dalla montatura spessa, occhi chiusi e un sorriso sornione; attorno una serie di esagoni connessi da… Continua a leggere

Vota:

accadde…oggi: nel 1898 nasce Katharine Burr Blodgett

Katharine Burr Blodgett (Schenectady, 10 gennaio 1898 – Schenectady, 12 ottobre 1979) è stata una fisica statunitense. Fu la prima donna a conseguire il Ph.D. in fisica all’Università di Cambridge, nel 1926, e… Continua a leggere

Vota:

Elizabeth Lee Hazen e Rachel Fuller Brown, le madri della nistatina, di Simone Petralia

Per i malati di AIDS, i grandi ustionati o le persone in chemioterapia, una semplice infezione da funghi può essere letale, ma da alcuni decenni esiste una cura semplice ed efficace. Si chiama… Continua a leggere

Vota: