Archivio categoria: gialli e noir – thrillers and noirs

Gialli siamesi – Lilian Jackson Braun, di Paola Di Cori (non vedo l’ora di leggere il primo)

Questa prolifica autrice di 29 romanzi gialli con protagonisti due gatti siamesi e il loro proprietario – il giornalista Jim Qwilleran – è morta quasi centenaria pochi anni fa. Viene ingiustamente relegata alle… Continua a leggere

Vota:

“Che non si sappia in giro” di Marco Cammalleri, recensione di Daniela Domenici

  Ancora un ebook che mi “chiama” da Amazon, questa volta un thriller, uno dei generi narrativi che prediligo e conosco discretamente e che ho letto in breve tempo. L’autore, leggo nella biografia… Continua a leggere

Vota:

“La contessa di Messina” di Piero Alessi, recensione di Daniela Domenici

  Ho scelto questo ebook, senza saper nulla dell’autore, attratta dalla città di Messina nel titolo dato che ho una nuora messinese doc e che una delle mie due anime è sicula (l’altra… Continua a leggere

Vota:

“L’ultimo carnevale” di Annika Baldini, recensione di Daniela Domenici

  Un delizioso racconto lungo che è anche un giallo e che si svolge a Viareggio, città natale di mio padre dove ho trascorso tutte le estati della infanzia questo “L’ultimo carnevale” di… Continua a leggere

Vota:

“Delitto perfetto” al teatro Reims di Firenze, recensione di Daniela Domenici

Regia perfetta e cast perfetto per il “Delitto perfetto” di Frederick Knott che ha debuttato la sera del 31 dicembre 2015 e che ieri sera mi ha tenuto col fiato sospeso per due… Continua a leggere

Vota:

Anna Katharine Green, la prima autrice di thrillers, da me tradotto e rielaborato

Anna Katharine Green, nata nel 1846 e morta nel 1935, è stata una scrittrice e una poetessa americana. È stata una delle prime scrittrici di “detective fiction” e si è affermata per la… Continua a leggere

Vota:

“Bocca di lupa” di Stefania Diedolo, recensione di Daniela Domenici

  Stupendo. Per una volta inizio la mia recensione con un aggettivo per darvi un’idea di quante emozioni abbia appena finito di darmi, e che rimarranno a lungo dentro di me, “Bocca di… Continua a leggere

Vota: