Annunci

Archivio categoria: Sicilia – Sicily

accadde…oggi: nel 1897 nasce Rosita Lojacono

https://it.wikipedia.org/wiki/Rosita_Lojacono https://ilcalendariodelledonne.wordpress.com/le-donne-nate-a-palermo-women-born-in-palermo/ http://ilgiornaleoff.ilgiornale.it/2018/04/05/quelle-futuriste-che-inventarono-il-femminismo/ Rosita Lojacono (Palermo, 31 marzo 1897 – Palermo, 3 agosto 2001) è stata una pittrice italiana. È stata artista soprattutto futurista, dedita alle arti applicate, progettando tappeti, cuscini, foulards, tende,… Continua a leggere

Vota:

Una donna per papà, di Nuccia Isgrò, recensione di Daniela Domenici

Ancora una volta Nuccia Isgrò, scrittrice e docente milazzese, ci regala un’opera intrisa della sua ormai nota, leggera ironia che è la sua cifra distintiva, il fil rouge che lega tutti i suoi… Continua a leggere

Vota:

tautogramma in P dedicato al padre, di Nuccia Isgrò

Papà prima parola proferita passo protettore prime prove … profonda prodiga persona presenza prima portentoso pragmatico pagherei pecunia per poter porre punto profondo patimento perdita

Vota:

i diritti delle donne non sono frutto di una gentile concessione, di Ester Rizzo

https://www.malgradotuttoweb.it/i-diritti-delle-donne-non-sono-frutto-di-una-gentile-concessione/?fbclid=IwAR22yr9WxNBuZGN6ZYFgbvXvUFpDQ8FoID88uUqBsEFpTlyZtq9MI6yE1F0 Alla presenza del sindaco Leoluca Orlando è stato intitolato, a Palermo, l’anfiteatro del Giardino Rosa Balistreri, in viale Campania, alle 21 Madri Costituenti. Un’iniziativa promossa dal Gruppo Toponomastico femminile palermitano e a… Continua a leggere

Vota:

sedoka del cambiamento di vita, di Daniela Domenici

cambiamento di vita per imprevista conoscenza che scompagina i progetti … è scelta radicale ritorno alle origini per vivere nuovi percorsi

Vota:

Una forma e due specchi con il monologo dei colori, di Kiran Sankharan, edizioni Leima, recensione di Daniela Domenici

Struggente, ininterrotta commozione per tutte le 142 pagine della splendida storia d’amore tra Kuno e Andrea narrata, con empatia e straordinaria abilità poetico-narrativa da Kiran Sankharan, pseudonimo di Antonello Iona, manager campano e… Continua a leggere

Vota:

chiese verità e giustizia per la morte del marito ucciso dalla mafia, di Ester Rizzo

https://www.malgradotuttoweb.it/chiese-verita-e-giustizia-per-la-morte-del-marito-ucciso-dalla-mafia/ E’ stato intitolato a Palermo, nel quartiere Bonagia, un largo a Maria Vallone, moglie del sindacalista Giuseppe Rumore, ucciso dalla mafia, davanti la sua abitazione, il 22 settembre del 1919. I due… Continua a leggere

Vota:

È la stampa, bellezze, AA.VV, edizioni Leima, recensione di Daniela Domenici

La sigla AA.VV racchiude diciassette straordinarie giornaliste siciliane che in altrettanti racconti si descrivono perché, come si legge in quarta, “il giornalismo, quello vero, era ed è una brutta malattia, una dipendenza difficile… Continua a leggere

Vota:

Antonio, il piccolo puparo che ama Camilleri e sogna di recitare il “cunto” al presidente Mattarella, di Giuseppe Maurizio Piscopo

https://www.malgradotuttoweb.it/antonio-il-piccolo-puparo-che-ama-camilleri-e-sogna-di-recitare-il-cunto-al-presidente-mattarella/?fbclid=IwAR22FuKYLaJyoFwkPI5KZnfjmt5zBvYEFWcM1ARqJTYV7DHKlDHGBGbG5co Incontriamo Antonio Tancredi Cadili, 8 anni, sul palcoscenico dei Cantieri Culturali della Zisa a Palermo, durante un incontro con i giornalisti del Corriere della Sera per l’iniziativa Buone Notizie in Viaggio, mentre incanta… Continua a leggere

Vota: