Annunci

Archivio categoria: teatro e cinema – theatre and cinema

Cancun, al Teatro Le Laudi di Firenze, recensione di Daniela Domenici

  “Cancun è una pièce comica sui desideri inconfessabili dell’amore coniugale” recita la brochure di sala ma “Cancun” del commediografo catalano Jordie Galceràn che ha debuttato ieri sera al teatro Le Laudi per… Continua a leggere

Vota:

La strana coppia, al Politeama Genovese, recensione di Daniela Domenici

  Per rendere omaggio a Pasquale Squitieri, morto un anno fa, si è dato vita al suo progetto registico di trasposizione teatrale di uno dei più celebri film americani, “La strana coppia” di Neil… Continua a leggere

Vota:

Filumena Marturano, al Teatro della Corte di Genova, recensione di Daniela Domenici

Uno dei testi più celebri e immortali del teatro di Eduardo De Filippo è arrivato sul palcoscenico del Teatro della Corte per la regia di Liliana Cavani, che con quest’opera debutta nella prosa,… Continua a leggere

Vota:

Nell’Aere / Inferno # 5 al Teatro della Tosse di Genova, recensione di Chiara Germak

Canto V dell’Inferno dantesco. Proscenio: un timido Dante appare incerto davanti all’invito mossogli da Virgilio di varcare la scena . Alla fine osa e togliendosi le scarpe scompare dietro il sipario, iniziando il… Continua a leggere

Vota:

Bad Lambs, di Michela Lucenti, al Teatro della Tosse a Genova, recensione di Chiara Germak

“Certe cose si possono dire con le parole, altre con i movimenti. Ci sono anche dei momenti in cui si rimane senza parole, completamente perduti e disorientati, non si sa più che cosa… Continua a leggere

Vota:

L’inquilina del piano di sopra, al Politeama Genovese, recensione di Daniela Domenici

“Una favola sul dramma della solitudine con un lieto fine sospirato, una commedia che mette il buon umore e fa amare la vita proprio perché ridicolizza il dramma che ognuno di noi ha… Continua a leggere

Vota:

La paranza dei bambini, al teatro Gustavo Modena di Genova, recensione di Chiara Germak

“Il nome paranza nasce dal mare, il mare delle fatiche, delle partenze, del buio della notte, del silenzio che ti inghiotte…Nella paranza i pesci danno fiducia alla vita, accecati dalla luce, ma la… Continua a leggere

Vota: