Archivio categoria: uomini scrittori – men writers

cinque libri, da me recensiti in questi anni, che hanno la luna nel titolo, di Daniela Domenici

per festeggiare i 50 anni dalla prima passeggiata sulla luna nel 1969 ho voluto andare a cercare, qui nel mio sito, le mie recensioni a libri che abbiano la luna nel titolo, eccoli…… Continua a leggere

Vota:

ciao Andrea Camilleri, di Loredana De Vita

Here Lies One Qui giace uno il cui nome è scritto nell’acqua, questo è ciò che il poeta inglese John Keats volle come suo epitaffio. Nessun nome, nessuna spiegazione, nessun lamento, nessuna lacrima… solo il… Continua a leggere

Vota:

libreria, secondo acrostico di Adele Libero

Li vedi in fila, dritti, accoccolati In righe strutturate per autore Boccaccio, Dante, Foscolo, Ungaretti,… Riposano nei fogli amati e letti. Ed io m’immergo in storia e poesia, Ricordo le maestre e i… Continua a leggere

Vota:

libreria, acrostico di Adele Libero

La pagina più vecchia e scalcinata, Incisa con inchiostro grigio azzurro, Baciata qualche volta dalla luce,… Restata per degli anni sul ripiano. E’ quella che respiri, polverosa, Ridendo dei concetti un po’ infantili,… Continua a leggere

Vota:

Il commediante trasformato, di Stefan Zweig, traduzione di Claudia Ciardi, Via del Vento edizioni, recensione di Daniela Domenici

Un altro delizioso libriccino-gioiello della casa editrice pistoiese Via del Vento splendidamente curato, ancora una volta, e tradotto da Claudia Ciardi questo atto unico, fino a oggi inedito, dello scrittore austriaco Stefan Zweig,… Continua a leggere

Vota:

1 luglio 1976, il tema della maturità, in rima baciata, di Daniela Domenici

1 luglio 1976: oggi 43 anni fa ho fatto il tema della maturità e ho scelto il titolo d’attualità; a una splendida frase di don Milani era dedicato che innumerevoli, utili riflessioni mi… Continua a leggere

Vota:

libri, acrostico tautogramma (un po’ ossimorico) in doppia lingua, Italian and English, di/by Daniela Domenici

Leggere libri libera, lasciando Impronte indelebili, imperiture, ineffabili… Books Read remain rooted Inside  

Vota:

il carcere migliore è quello che non verrà mai costruito, di Carmelo Musumeci

Per il nostro Ministro della Giustizia per sconfiggere il sovraffollamento delle nostre “Patrie Galere” basterebbe costruire solo nuovi carceri, io invece penso che bisognerebbe aprire alle relazioni sociali, fra il dentro e il… Continua a leggere

Vota:

Zanna blu: le nuove avventure, di Carmelo Musumeci, recensione di Daniela Domenici

Sono appena riemersa dalle ininterrotte emozioni e dalla struggente commozione che questo nuovo libro di Carmelo Musumeci mi ha, ancora una volta, regalato e desidero raccontarvele. Carmelo Musumeci, per chi non lo conoscesse,… Continua a leggere

Vota: