Archivio categoria: voci dal carcere – voices from jails

La sera prima di Diritti Umani

La sera prima è una sera sospesa, fatta di vuoto e di nulla , proiezione  di un’attesa solita ma sempre unica e nuova..devo dirti devo chiedere e già so che mi scorderò tutto… Continua a leggere

Vota:

Nulla da dire di Diritti Umani

Distrattamente mi slacci i polsini della camicetta. “Parla…ti ascolto” È di raso nero e quel guizzo negli occhi ha già espresso ogni palpito. Mi sfiori le braccia sfidando il tessuto ed è  il… Continua a leggere

Vota:

Solo un dettaglio di Diritti Umani

Io..non lo so se è una cosa importante …oppure no. Non so se mi direte “normale amministrazione…nulla di che…ti devi abituare” Ma sono fatta male… malissimo… e non mi abituo facilmente all’assenza di… Continua a leggere

Vota:

Colpevole di Diritti Umani

Furiosamente ribelle A dribblare tra cattive Emozioni A scivolare di pianto Tra illazioni feroci Di perfidia Rovente Il cuore in un gomitolo Sospeso tra rabbia E dubbi mai risolti L’immagine di me Devastata… Continua a leggere

Vota:

Avanti di Diritti Umani

Brandelli di ansia  ad intrecciare solitudine, stati d’animo irrisolti e nemici  ed ecco che mi sfaldo nella rabbia, ospite insidiosa e devastante. Battaglie perse o non vinte, segnali di resa mascherati da ghiaccio… Continua a leggere

Vota:

Non si muore il lunedì di Diritti Umani

Mattina presto mi alzo come un automa e mi preparo in fretta. Poche ore dormite su un cuscino di angoscia Metto in moto e ripenso a ieri sera, a quella telefonata poco prima… Continua a leggere

Vota:

La pigrizia del cuore di Diritti Umani

Anni trascorsi lasciandosi  vivere, seguendo principi insegnati ed appresi, solo riposti in una scatola di latta, la mia mente…e seguiti senza porsi domande, la vita era tutta lì, una serie di concetti di… Continua a leggere

Vota:

167 ore di Diritti Umani

Vuota come una clessidra senza sabbia Sospesa come un aquilone strappato ..che sa che cadrà da un attimo all’altro e  comunque respira a totale dispetto della morte…o della non-vita Evanescente come un pensiero… Continua a leggere

Vota:

A casa di Diritti Umani

“E’ a casa” Avverto il brivido da dietro alla caviglia, pianissimo e veloce in salita libera fino alla nuca. E’ a casa. E’ un eco di coriandoli, nulla ha senso finchè non sono… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 944 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli