Archivio tag: donne e toponomastica femminile – women and female toponomastic

“Toponomastica femminile in Canada” di Shane Kalicharan, da me tradotto e rielaborato

  Toronto. Elizabeth Street ha preso un nuovo nome poiché la città paga il suo tributo alla prima donna che abbia esercitato la professione medica. Una parte della strada che va da College… Continua a leggere

Vota:

Strade intitolate a due donne nell’Ohio, da me tradotto e rielaborato

  Posta al bordo di un parco nell’Edgewood Village dell’AMHA la targa stradale su un angolo ora porta il nome di strade che onorano “due leaders eccezionali della comunità”: Rita Dove Lane e… Continua a leggere

Vota:

Toponomastica femminile a Washington, da me tradotto e rielaborato

  A chi è intitolata la vostra strada? A chi la scuola di vostro/a figlio/a? in entrambi i casi le probabilità sono che sia un uomo. I modelli di denominazione sono un altro… Continua a leggere

Vota:

Puerto Madero: un omaggio alle donne argentine di Bridget Gleeson, da me tradotto e rielaborato

  Il quartiere più nuovo di Buenos Aires, lo sviluppo architetturale moderno di Puerto Madero costruito sugli “old docks” della città, rende omaggio alle grandi donne argentine dalle attiviste alle politiche fino a… Continua a leggere

Vota:

Toponomastica femminile a Dieppe in Canada, breve resoconto di Will van den Hoonard da me tradotto

  Incipit: il prof Will van den Hoonard, che vive e insegna nel New Brunswick nel Canada orientale, ha accettato la mia proposta di dirci qualcosa sulla toponomastica femminile delle zone in cui… Continua a leggere

Vota:

“Sulla Luna i crateri hanno nomi femminili”, breve resoconto di Will van den Hoonard, da me tradotto

  Ho trovato questo riguardo ai nomi dei crateri sulla Luna intitolati a donne: 68 crateri sul lato più vicino della Luna hanno nomi femminili su 254 in totale (http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_people_with_craters_of_the_Moon_named_ after_them), cioè circa… Continua a leggere

Vota:

La Svezia criticata per I segnali stradali sessisti, da me tradotto e rielaborato

  Se state passeggiando in una delle città svedesi non ci vorrà molto prima che “inciampiate” in una strada che abbia un nome tipicamente svedese. Stoccolma centrale e Goteborg hanno entrambe 150 strade… Continua a leggere

Vota:

“Le targhe stradali sessiste di Gerusalemme” di Renee Ghert-Zand, da me tradotto e rielaborato

  Non avevo mai realmente fatto attenzione alle targhe stradali a Gerusalemme fino a un paio di anni fa quando mi è sfuggita una svolta importante verso Golda Meir Boulevard. E’ successo perché… Continua a leggere

Vota:

“Nuova toponomastica femminile a Joburg in Sud Africa”, da me tradotto e rielaborato

  Le donne stanno prendendo piede nelle strade di Joburg che sta progettando di rinominare alcune sue strade per onorare delle icone di battaglie. Bree Street diventerà Lillian Ngoyi Street, Jeppe Street diventerà… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 1.080 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli