Archivio tag: Marilena Viola

“Rime binarie per Marilena Viola” di Daniela Domenici

  La mia cara amica Marilena è davvero un fiume in piena whenever I offer her a new input she answers with a poetic output ama scriversi in versi negli stili più diversi… Continua a leggere

Vota:

“Rime binarie per Daniela” di Marilena Viola

  Nella zona di Alghero ci sarà un bel maniero che ti ospiti Daniela e i misteri ti rivela! Andando giù ad Oristano c’era in cielo un bel gabbiano, hai pensato a Giuni… Continua a leggere

Vota:

“Tautogramma in A dedicato all’accabadora” di Marilena Viola

Accabadora anima antica all ‘agonia apprestavi anziani antenati ad anteporre addii.

Vota:

“Tautogramma in S dedicato alla Sardegna (e a me che me ne sono innamorata…)” di Marilena Viola

  Sardegna soleggiato salmastro sentiero sensazione saliente simposio sensoriale sempre sasso silente serica sabbia sicura storia

Vota:

“Tre tautogrammi in V, in S e in N” di Marilena Viola

Valori validi voglio viandando verso vertici veri vieni vita! … Sole Soleggiando Scompari Sera Sei Sola Senza Sole. … Non Nasconderti Nella Notte Nascono Nuove Note Nei Natii Navigli

Vota:

Anche Marilena Viola si diverte con le desinenze discendenti da -uglia ad -aglia ma…in dialetto!!!

Dissa ‘a nunna!! “….Mparati a guglia ch’è l’usu d’a Puglia, è accussi’ ca ti vogliu Janca comu nu fogliu!! …….. Che è mo’ ‘stu sbadiglio? Ma….mo’ cchi’ tti piglio!!!!!!! Nun poi fari meglio???… Continua a leggere

Vota:

“Maestre”, gioco linguistico con la desinenza -estre di Marilena Viola

Penso anch’io alle maestre, care donne non maldestre! Giudicavano a trimestre ed in modo non pedestre, ora si usa il quadrimestre e in politica il semestre. Quando si era in gita alpestre, o… Continua a leggere

Vota:

Rime binarie (dedicate alla “Patron” Daniela!!) da Marilena Viola (dono inatteso…commozione…)

Le rime binarie son belle e son varie! L’allegria di Daniela che ogni giorno ci svela, piace parecchio al giovane e al vecchio! Si rima così, tanto per fare, e giocando giocando ci… Continua a leggere

Vota:

“Giochiamo con le variazioni in -nza, -nze e -nzi” di Marilena Viola

Sono a Firenze insieme a Costanza, che bella esperienza, cultura e sapienza. Sistemo la stanza c’è un’ape che ronza, facciamo una danza coi veli e la.panza! Scendiamo per pranzo, l’oste è una ganza,… Continua a leggere

Vota: