Archivio tag: poesia

“Quanno parlo cu te” da “‘o Canisto” di Eduardo De Filippo tradotta da Adele Libero

A parlà c’ ‘a luna e ‘o sole songo buone tutte quante: nnanz’ a luna tu te ncante e te miette a ragiunà. Spicialmente ‘a luna chiena me risponne a tuono, sisco, e… Continua a leggere

Vota:

Fantasmagorica Adele!!! una sua poesia addirittura in tre lingue: napoletano, italiano e inglese

Io sunnasse Io vulesse  nu suonno speciale, io e te rinta ‘a varca ‘e ll’ammore, si tenesse nu’ justo canale, m’ammuccasse cu ‘tte a tutte ll’ore. Ma sta varca nun è manco sagliuta… Continua a leggere

Vota:

“Donna (violenza)” di Adele Libero, translated in English by the author

Donna tu sei e prima eri bambina. Quando nasci e navighi la vita, sogni le fate, il sole ti s’inchina, guardi al futuro con poesia infinita. Cerchi l’amore, mentre il tempo cresce, doni… Continua a leggere

Vota:

25 aprile: pranzo a casa di Lady P

La misteriosa Lady P mi ha rivolto l’invito che ho subito accolto con piacere infinito di partecipare al pranzo da lei immaginato e con molte e diverse pietanze preparato: degli occhi e del… Continua a leggere

Vota:

Dedicata all’amica Angela Ragusa nel giorno del suo compleanno (appena creata)

Oggi è il compleanno di Angela Ragusa che è vissuta, nonostante il cognome, per molti anni nella città di Siracusa “Aretusa” è il suo greco nome. Pur vivendo da lungo tempo nella italica… Continua a leggere

Vota:

“Molecole” di Lady P

Costellazioni lontanissime I nostri mondi contorti E così gracili Attrazione lunare Di un geniale architetto del mondo Con chissà quale disegno …E noi a respirarci stupiti di disattente molecole incrociate e annodate come… Continua a leggere

Vota:

“Ad Angela” da Adele Libero

Ti chiamavano “faccina di luna” invece con te c’è sempre il sole, dorato nel raggio dei biondi capelli. Lo sguardo fuggente colore del mare profondo cerca parole d’amore, giocando nei versi il sogno… Continua a leggere

Vota:

“Se” di Francesco A. da un carcere siciliano

Se credi che un perdono va più lontano di una vendetta se sai cantare la falsità degli altri e danzare la loro allegria se puoi ancora ascoltare il disgraziato che ti fa perdere… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 1.217 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli