Archivio categoria: Tiziana Mignosa

la fantasia, di Tiziana Mignosa

( Sulle note di Etude di Mike Oldfield) Libera è la fantasia e come l’Amore mai s’imbriglia tra le ingannevoli trame della ragione non segue mai il rintocco del tempo né si fa… Continua a leggere

Vota:

E col buio calamita e ferro, di Tiziana Mignosa

    La notte è menzognera quando di luci e luccichii a festa la città agghinda e persino l’azione più consueta nel contesto della festa il più splendido dei suoi abiti con disinvoltura… Continua a leggere

Vota:

Le infinite possibilità, di Tiziana Mignosa

  Il ventaglio delle infinite possibilità soffia sempre Amore sul viso concimatore di teneri sorrisi che in sordina sbocciano e poi si espandono quando di stupore t’accorgi degli ingenui suoi boccioli  . Promettono… Continua a leggere

Vota:

Stilettate al vetriolo, di Tiziana Mignosa

  Stilettate al vetriolo dentro stanze di specchi incompresi il varco aprono ai mostri abitatori sconosciuti della cantina   Polvere e ragnatele testimoni di un sole mai visto s’offrono al sacrificio di spiare… Continua a leggere

Vota:

sarà poi vero, fiaba di Tiziana Mignosa

C’era una volta un folto gruppo di margherite gialle e tanti, tantissimi papaveri rossi che si erano stancati di vivere sempre nello stesso posto. “Che posso fare per rompere questa monotonia devastante che… Continua a leggere

Vota:

il tempo nostro, di Tiziana Mignosa

Tu per me non eri solamente bello eri l’Amore .  Eri l’inevitabile sospiro Stupore e Gioia sotto l’albero frondoso nell’infuocato cuore del giorno più caldo dell’ estate  . Il morbido tepore della lana… Continua a leggere

Vota:

il merlo e il messaggio, breve fiaba di Tiziana Mignosa

C’era una volta un giardino con al centro una casa. Dentro questa casa c’era un albero, una grande finestra e un cane. Gli uccellini a volte entravano, forse in cerca di cibo o,… Continua a leggere

Vota: