Annunci

Archivio categoria: Tiziana Mignosa

chi dorme non piglia pesci, di Tiziana Mignosa

La prima volta che mi sono accorta di non essere presente è stato quando dopo averlo così tanto atteso finalmente mi gustavo senza però farlo ciò che intensamente credevo allora di volere  … Continua a leggere

Vota:

ali di seta, di Tiziana Mignosa

Queste parole le scrivo per me per quando credo di essere fuori dai ruoli ma poi scivolo nell’incoerenza che tra la terra e il cielo trovo e un po’ mi perdo   E’… Continua a leggere

Vota:

non piangere Madre Terra, di Tiziana Mignosa

Piange Madre Terra quando l’incoscienza di chi ancora è acerbo per sfamare il suo più bieco scopo sacrifica sorrisi e dolci canti in volo Quel gesto senza cuore ci rammenta di quanto sia… Continua a leggere

Vota:

la dolce resa, di Tiziana Mignosa

Con mani traballanti ho tirato giù l’invisibile laccetto che il fiocco dei sorrisi appena partorito aveva formato . Ho visto evaporare percorsi d’opportunità intraviste e boccioli appassire nell’attesa di donarsi al sole per… Continua a leggere

Vota:

semplicemente accetto, di Tiziana Mignosa

Mi arrendo a questo folle gioco che sull’altalena tra la terra dura e il dolce cielo inclemente svetta   D’azzurro sa l’ossigeno e leggerezza e a boccate intense lo divoro mentre i bagliori… Continua a leggere

Vota:

questo pensiero folle, di Tiziana Mignosa

Profuma di cannella fuori posto zenzero e zucchine questo pensiero folle che di dolce effervescenza il tempo dell’adesso scalda                                                                                                                                           Ti bevo a piccoli sorsi gustosi e silenziosa sboccio insieme a questa primavera… Continua a leggere

Vota:

sparute vitamine, di Tiziana Mignosa

La tua voce non è corda dentro al pozzo ma il volo del gabbiano nell’azzurro immaginato   Eppure quand’è giorno i miei occhi di stupore riesci a colmare   Sparute vitamine che sollievo… Continua a leggere

Vota:

in questo attimo perfetto, di Tiziana Mignosa

La tua musica che mi culla soave nella testa e il tuo viso che allontano -ma ritorna- Hai uno sguardo che mi trattiene senza lacci e mi regala fiumi di parole che non… Continua a leggere

Vota:

preludio senza fine, di Tiziana Mignosa

Come l’albero della vita che crescendo su se stesso s’annoda e si divide ritorna e s’allontana due sono le facce dello stesso magnifico respiro il desiderio che crescendo insegue inutilmente il sole che… Continua a leggere

Vota: