Archivio tag: alba

occhi stanchi, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

occhi stanchi dall’alba al tramonto sono sempre iperattivi, di scendere talvolta in sciopero…sono privi; dovrei dar loro ogni tanto una pausa, non chiamarli così spesso…in causa perché loro sono un prezioso dono il… Continua a leggere

Vota:

Sara, quarta composizione monovocalica in A, con rime baciate, di Daniela Domenici

Sara, nata a Dacca, ama la saga matta plasmata, narrata, ballata dalla mamma all’alba a casa

Vota:

sedoka di san Lorenzo di Daniela Domenici

i suoni quotidiani mi accolgono anche oggi nell’alba piena di promesse i ricami di stelle che dipingono ogni cielo stanotte perderanno fili

Vota:

amo l’alba, di Daniela Domenici

amo l’alba da sempre perché porta con sé nuove promesse. Silenzio, tutto tace, il mondo dorme e io sorveglio il suo sonno con pensieri gentili e sorrisi del cuore che colorino i suoi… Continua a leggere

Vota:

alba, tautogramma in A di Daniela Domenici

alba accoglie anime aduse ad avere attitudine all’ascesi, all’astrazione…

Vota:

baishù dei cinguettii, di Daniela Domenici

nel silenzio dell’alba cinguettii che si rincorrono colorano il giorno di musicale leggerezza

Vota:

domenica è sempre domenica, in rima alternata e baciata, di Daniela Domenici

“domenica è sempre domenica” cantava Mario Riva, per me è come gli altri la domenica, sono sempre attiva dall’alba al tramonto senza alcuno sconto altrimenti la mente…ristagna il corpo, ahimè, l’accompagna

Vota:

mi vesto col soffuso chiarore dell’alba, di Daniela Domenici

Mi vesto col soffuso chiarore dell’alba, roseo inizio di una partitura tutta da interpretare, alba sempre nuova di un giorno vergine, attimi da cogliere con sempre grata gioia di esistere e di avere… Continua a leggere

Vota:

haiku dell’alba novella, di Daniela Domenici

lento svelarsi preludio di promesse alba novella

Vota: