Archivio tag: cura

le parole sono perle preziose, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

le parole come perle preziose vanno coltivate, si devon scegliere con grande cura e poi donate perchè arrivino dritte al cuore facendolo sorridere d’amore; alcune parole, se usate impropriamente, posson essere dardi che… Continua a leggere

Vota:

continua correzione compiti, tautogramma in CO della prof. Daniela

continua cogente, collegiale, collettiva correzione compiti che comporta costante, concentrata cura, cooperazione, coesione, comunanza, condivisione con colleghe/i…

Vota:

costante attenzione, di Daniela Domenici

costante attenzione ai messaggi d’allerta che il corpo mi manda senza bisogno di parole; sto imparando a decifrarli, non è difficile come sembra, basta mettersi in risonanza, con amore, con le vibrazioni che… Continua a leggere

Vota:

cantare canzoni, tautogramma in C, di Daniela Domenici

cantare canzoni con candore colora cuori che chiedono cullante consolazione, costante comprensione, catartica cura…

Vota:

Gioco con parole che hanno il prefisso –PRO, in rima alternata, di Daniela Domenici

Talvolta un prefisso a una parola anteposto può darle un significato totalmente opposto, mi sono divertita, come mio solito, a scovare alcune parole che con PRO possiamo variare: se accendi un candela vedrai… Continua a leggere

Vota:

primo doppio tautogramma del 2018 in D e in C dura + vocali, di Daniela Domenici

  due diversi doni da destinare con consapevole, costante, caritatevole cura

Vota:

Angoli, con tautogrammi e allitterazioni, di Daniela Domenici

  Avere alcuni angoli ancora volutamente velati per proteggerli, con costante cura, da devastanti, dolorose invasive ingerenze

Vota:

grucce, gioco con doppie, allitterazioni, assonanze e tautogrammi, di Daniela Domenici

  Piccole grucce metalliche appese in attesa d’essere prescelte per portare addosso abbigliamenti con attenta, necessaria cura.

Vota:

Ode al gomito (con alcuni modi di dire), di Daniela Domenici

È un’articolazione del corpo molto importante come quella del suo “collega” ginocchio si deve quindi curare prima che diventi dolente senza arrivare al primo…scrocchio! Senza di lui l’arto non si…articolerebbe e immobile, purtroppo,… Continua a leggere

Vota: