Annunci

Archivio tag: leggerezza

conosco parole ricolme di sole, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

conosco parole ricolme di sole che hanno la splendente energia per diffondere ovunque magia, per portare quei sorrisi che colorino i visi; altre, però, possono come frecce ferire e cuori e menti, purtroppo,… Continua a leggere

Vota:

parole, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

PAROLE usate con leggerezza per fare una carezza, per dare un sorriso che colori il viso, legate, per magia, dalla sinestesia, scelte per un un acrostico verticale che però va letto in orizzontale,… Continua a leggere

Vota:

baishù dei cinguettii, di Daniela Domenici

nel silenzio dell’alba cinguettii che si rincorrono colorano il giorno di musicale leggerezza

Vota:

ripoSO SOspirato, con desinenze e suffissi uguali, di Daniela Domenici

ripoSO SOspirato, momenTO TOpico, pauSA SAcra, necessaRIO RIOrdino pensieRI RIdondanti, emozioNI NItide, ricorDI DIstillati: cuoRE REclama ineffabiLE LEggerezza…

Vota:

rapporti, in rima baciata, di Daniela Domenici

rapporti sin da subito difficili portano a muri insormontabili, per quanto si possa provare a demolirli non ci sono aghi e fili ad hoc per ricucirli; rapporti che si esauriscono senza proclami, silenziosamente,… Continua a leggere

Vota:

baishù dei nodi disciolti, di Daniela Domenici

molti nodi disciolti che intrecciavano il cuore decisione dolorosa sensazione di leggerezza https://danielaedintorni.com/2018/09/12/haiku-dei-nodi-disciolti-di-daniela-domenici/

Vota:

haiku della leggerezza, di Daniela Domenici

vesto il cuore di sacra leggerezza densa di vita

Vota:

fluTTuo leGGera, con le doppie, di Daniela Domenici

fluTTuo leGGera aPPesa a un raGGio giaLLo perché aRRivino SORRISI che aDDolciscano le eSSEnze di tuTTe/I queLLe/i che soFFrono, sono depreSSe/i, aBBandonate/i, non iNNamorate/i…

Vota:

silenTE TEmpesta, gioco linguistico con desinenze e prefissi uguali, di Daniela Domenici

silenTE TEmpesta accaDE DEntro pensieRI RIcordi doloRI RImpianti emergoNO NOttetempo sarebBE BEnvenuto un armoniCO COncerto auspicabiLE LEggerezza…

Vota: