Archivio tag: madre

maggio, acrostico sulla madre di Adele Libero

Muore una madre e il mondo s’attorciglia, aspetta che il dolore prenda prede. Grave il ricordo di quel dì di maggio,… goccia di sangue persa dentro il sole. Il bacio che le detti… Continua a leggere

Vota:

Nunzia, acrostico a mia madre, dii Adele Libero

  Neppure il tempo può scalfir l’amore unico, madre, che sento nel seno, neanche il treno d’anni ch’è volato, zingaro tra le stelle d’universo. Io sento il tuo respiro ancor vicino amica, mamma,… Continua a leggere

Vota:

haiku dell’essere madre, di Daniela Domenici

essere madre: missione difficile dono divino

Vota:

inno al sole, con tautogrammi e allitterazioni, di Daniela Domenici

Calore solare dono divino elio energia necessario nutrimento naturale fonte fondamentale raggiante riserva luce lontana …madre e padre…

Vota:

Madre, di Adele Libero

Che non t’avvolga mai la nebbia, o madre, che non resti da sola nelle ore a pregare per quel figlio perduto,… (il suo volto nel cuore ). Che possa chiuder gli occhi ormai… Continua a leggere

Vota:

haiku del dono divino, di Daniela Domenici

dono divino esser madre e nonna ancora figlia

Vota:

Madre, di Adele Libero

    Mentre impastavi il pane mi chiamavi, ridendo del composto troppo duro, tagliavi, poi, cucivi e ricamavi, di lana e di maglioni mi vestivi.   Consigli non ne davi, mi dicevi solo… Continua a leggere

Vota:

Allitterazione in R, di Daniela Domenici

  Essere suocera di una nuora o di un genero è un ruolo non sempre compreso o apprezzato, è un fragile equilibrio di madre che vorrebbe continuare ad amare in altro modo. https://danielaedintorni.com/2012/09/23/i-figli-da-il-profeta-di-kahlil-gibran/… Continua a leggere

Vota:

“Madre (a mia suocera)” di Adele Libero

    Madre,  che mi risvegli, madre  fin nella pelle, fin nelle scarpe vecchie, che  mi sorprendi, sempre, col tuo respiro lento. … Madre, che parli piano, con le tue  giuste distanze, madre… Continua a leggere

Vota: