Archivio tag: scuola

scuola, primo haiku del 2020 di Daniela Domenici

sembra facile riprendere il ritmo domani scuola

Vota:

colloqui, composizione con dittonghi, trittonghi e iati di Daniela Domenici

colloqUI AIUtano a crEAre un interscambIO proficUO tra la scUOla e le famiglIE degli/lle allIEvi/e

Vota:

antifascista e pacifista, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

ANTIFASCISTA e PACIFISTA: lo affermo in modo molto sintetico fa parte del mio corredo genetico, sono portatrice di pace ovunque vada, la regalo a chiunque lungo la mia strada, questo rigurgito di nazifascismo… Continua a leggere

Vota:

dove nasce il razzismo? Non di certo dai bambini, di Cinzia Pennati

Dove nasce il razzismo? Non di certo dai bambini. Una bambina, l’altro giorno, stava male. Sua madre non poteva venirla a prendere subito perché stava lavorando, così, mentre gli altri bambini facevano ricreazione… Continua a leggere

Vota:

scuola, che passione! in rima baciata, della prof. Daniela

Amo da sempre la scuola, spero di non essere la sola, prima da discente oggi da docente; ci vuole un’enorme dose di passione, insieme a un’inesauribile dedizione, che non sempre vengono ricompensate anzi,… Continua a leggere

Vota:

parole crociate, che passione! due composizioni di Daniela Domenici

parole crociate passione da sempre, a schema libero son le più amate, cervello che fuma per la soluzione, appena trovata è nuov’emozione, usar la memoria per far riaffiorare nozioni latenti dai tempi di… Continua a leggere

Vota:

abilitazione-convocazione, in rima alternata, di Daniela Domenici

nel giorno della mia abilitazione sarebbe una ben strana casualità che mi arrivasse la convocazione come commissaria alla maturità; sono in attesa fremente di sapere il mio…destino quale sarà, vi terrò al corrente… Continua a leggere

Vota:

haiku della fine della scuola (dedicato alle mie sette classi del serale), di Daniela Domenici

ultimi giorni nove mesi insieme triste distacco

Vota:

l’indiriZZo, in rima baciata e alternata e con le doppie, di Daniela Domenici

l’indiriZZo è un meZZo per far ben aRRivare un soGGeTTo o un oggetto nel luogo in cui deve…andare. Prima c’era solo l’indiriZZo reale, quello con il cap e il numero civico, poi col boom… Continua a leggere

Vota: