Dati statistici sui Comuni italiani governati da Sindache, resoconto di Daniela Domenici

dati statistici da dielnet.

Innanzitutto il primo dato, il più eclatante: dopo le due tornate elettorali, quella del 26/27 maggio e del 9/10 giugno le Sindache italiane sono 934 su 8.092 quindi il 14,5% del totale, c’è ancora tanta strada da fare…

Secondo dato: se analizziamo le Sindache per classe demografica vediamo che, con una proporzionalità perfettamente inversa, all’aumentare del  numero degli abitanti diminuisce, antiteticamente, il numero delle Sindache: si passa da 450 Sindache nelle città con popolazione da 0 a 1.999 che sono il 48,18% alle sole 6 Sindache in città con popolazione da 60.000 a 249.999  che sono l’0,64%.

Terzo dato: se analizziamo i capoluoghi di regione e di provincia si nota che l’assenza di Sindache è eclatante. Solo 1 Sindaca di capoluogo di regione, appena eletta, ad Ancona e 3 Sindache di capoluogo di provincia.

Quarto dato: analizzando le 5 macro aree geografiche in cui l’Italia è suddivisa si nota che il Nord Est guida la classifica con 215 Sindache, il 14,53% del totale, al secondo posto il Nord Ovest con 439, il 14,35%, al terzo il Centro con 97, il 9.74%, al quarto le Isole con 64 Sindache, l’8,34% e fanalino di coda il Sud con 119, il 6,65% del totale.

da www.comuniverso.it