29 dicembre 2016: presentazione del libro “Augusta nel mondo”, di Mimmo di Franco

p_20161229_181934 

Ieri pomeriggio nella sede della nostra associazione filantropica liberale Umberto I ha avuto luogo un evento culturale di grande rilievo: la nostra ex concittadina (ha vissuto ad Augusta per trent’anni) Daniela Domenici, docente e scrittrice, è tornata per qualche giorno nella nostra città per presentare “Augusta nel mondo”, un suo piccolo omaggio alla città megarese.

Ho fatto gli onori casa dando il benvenuto all’autrice e all’assessore Giusy Sirena in qualità di presidente dell’associazione e ho lasciato la parola poi all’assessore che ha prima descritto il libro e ha poi parlato dell’autrice che conosce dai tempi in cui l’assessore insegnava nel carcere di Augusta e l’autrice vi faceva la volontaria.

È stato il turno poi di Daniela Domenici che ha parlato delle sue radici augustane perché sua madre, e quindi i suoi nonni materni, sono di Augusta, ha raccontato com’era la città negli anni 40 e 50 basandosi sui ricordi di sua madre e ha auspicato un ritorno a quei tempi d’oro che farebbero diventare Augusta “sacra e venerabile” com’è il vero significato dell’aggettivo “augustus”.

L’autrice ha poi parlato delle altre sue opere su varie tematiche che erano esposte all’attenzione del numeroso e variegato pubblico presente e ha poi concluso con un ringraziamento alla città e alle persone convenute per l’affetto di cui si è sentita circondata.

 

Annunci