accadde…oggi: nel 1792 nasce Virginie Ancelot

https://it.wikipedia.org/wiki/Virginie_Ancelot

Marguerite-Louise Virginie Ancelot nata Chardon (Digione, 15 marzo 1792Parigi, 20 marzo 1875) è stata una scrittrice, drammaturga, pittrice e memorialista francese.

Avendo cominciato la sua carriera come pittrice, Virginie Ancelot espose un’opera al Salon del 1827. Entrata in letteratura, produsse 13 testi teatrali (dei quali alcuni vennero tradotti in vari teatri parigini), nonché numerosi romanzi e racconti di salone.

Il salotto letterario dell’hôtel di La Rochefoucauld dove lei accolse dal 1824 fino alla sua morte Pierre-Édouard Lemontey, Lacretelle, Alphonse Daudet, Baour-Lormian, Victor Hugo, Sophie Gay e sua figlia Delphine de Girardin, in conte Henri de Rochefort, Mélanie Waldor, l’attrice Rachel, Jacques Babinet, Juliette Récamier, Anaïs Ségalas, François Guizot, Saint-Simon; Alfred de Musset, Stendhal, Chateaubriand, Alphonse de Lamartine, Alfred de Vigny, Prosper Mérimée, Delacroix, che era quasi un passaggio obbligato per l’Académie française, dove fu eletto suo marito Jacques-François Ancelot nel 1841, fu uno degli ultimi grandi salotti letterari di Parigi.

Annunci