Archivio tag: pace

Haiku sulla pace dei sensi, di Daniela Domenici

pace dei sensi meritato riposo corpo ringrazia

Vota:

“Asmara: una città costruita da donne che desideravano la pace e l’armonia” di Issayas Tesfamarian, da me tradotto e rielaborato

Asmara è la capital dell’Eritrea, ha una popolazione di più di 400.000 abitanti. Asmara è la versione più corta di “Arba’te Asmara”. Nella lingua tigrinya “arba’te” significa “quattro” e “asmara” “loro (donne) che… Continua a leggere

Vota:

Omaggio a Lampedusa, candidata al Nobel per la Pace

dal rapporto del viaggio scientifico eseguito nelle isole di Lampedusa e Linosa dal professor Pietro Calcara nel 1846 La piu’ grande delle isole pelagie fu riguardata dagli andati popoli della Sicilia l’attuale Lampedusa,… Continua a leggere

Vota:

Haiku della guerra e Haiku della pace di Adele Libero

Fiumi di sangue uomini come belve persa ragione  … Cullami i sogni detta amore il silenzio cessa la morte.

Vota:

Dopo di Adele Libero

Amore mio, quando sarò diventata fumo, quando le ossa saranno riarse e di me non importerà niente a nessuno. … Quando anche il tuo cuore, finalmente, troverà pace e sentirà un’altra voce, che… Continua a leggere

Vota:

Al Papa di Adele Libero

Scorrono i secoli e di nuovo Francesco, viene da lontano a riportare pace, nella Chiesa di Roma, come Gesù nel Tempio. … Ha scelto un crocifisso, non d’oro né d’argento, ha parlato col… Continua a leggere

Vota:

Perdono di Adele Libero

Sebbene io sia un uomo, di fronte agli altri uomini, sebbene non sia Dio, e non sia onnisciente, e neanche onnipotente, io chiedo perdono. … Sebbene abbia percorso, mille strade di fede, mille… Continua a leggere

Vota:

La collina di Adele Libero

E giunti qui, su petrosa collina, dove il sole arriva d’improvviso è proprio qui che trovano riposo soldati giunti da terra lontana. … Le bianche croci recitano i nomi e i pochi anni… Continua a leggere

Vota:

Dicembre di Adele Libero

Dicembre grigio  appiccica la  pelle, anime lente muovono le ombre, sterili rami mostrano le foglie addormentate come in culle gialle. … Solo i bambini abbracciano le stelle nella notte che ricorda l’Innocente, anch’Egli… Continua a leggere

Vota: