treno, in rima alternata e baciata, di Daniela Domenici

Treno: agglomerato di persone casuale; treno: concentrato di anime mai uguale. Treno in partenza inizia un’assenza, treno in arrivo sorriso giulivo. Treno: teatro in tutte le stazioni di tristi addii e dolci riconciliazioni.

Vota: