“Quando la malattia colpisce un bambino…” di Daniela Domenici

…allora è ancora più dura da accettare, diventa inspiegabile, ti chiedi perché proprio a lui o a lei, perché deve soffrire così tanto e ti inventi un coraggio che non hai per aiutarlo/a… Continua a leggere

Vota: