I risultati delle elezioni provinciali 2014: Veneto

elezioni provinciali 2014

In Veneto si è votato per le provinciali a Belluno, Padova, Rovigo, Verona, Vicenza. Ecco i risultati.

Belluno: l’affluenza è stata dell’84%, la Provincia, finora commissariata sarà guidata da Daniela Larese Filon, sindaco di Auronzo, candidato unico. (Fonte: Corriere delle Alpi)

Padova: il presidente è Enoch Soranzo, sindaco di Selvazzano sostenuto da Lega Nord, Pd e Ncd, ha avuto il 55% delle preferenze contro il 45% di Massimiliano Barison, appoggiato dai sostenitori del sindaco di Padova Massimo Bitonci e dai berlusconiani.

Rovigo: il nuovo capo della Provincia è Marco Trombini del centrodestra che ha battuto Nicola Garbellini candidato appoggiato da Pd, Psi e Ncd. L’affluenza è stata dell’89,67%.

Verona: il vincitore è Antonio Pastorello, sindaco di Roveredo di Guà, sostenuto da Forza Italia, Lega, Lista Tosi, Ncd, Scelta Civica, Futuro Popolare e Fratelli d’Italia. Ha avuto la meglio su Giovanni Peretti, appoggiato invece da Pd, Udc e dall’ala ex AN di Forza Italia.

Vicenza: Achille Variati, sindaco di Vicenza, è il nuovo presidente della Provincia. Il candidato di centrosinistra ha avuto il 63,7% dei voti battendo nettamente Milena Cecchetto, sindaco di Montecchio Maggiore.
(Fonte: Corriere del Veneto)

da http://www.polisblog.it