fusione di 4 Comuni in provincia di Cosenza

I cittadini dei comuni di Trenta, Casole Bruzio, Pedace e Serra Pedace, in provincia di Cosenza, hanno espresso parere favorevole alla fusione dei rispettivi Comuni.

Il No ha prevalso solo di poco nel Comune di Spezzano Piccolo con 481 voti contro 471 preferenze positive.

A seguito del referendum nascerà un nuovo Comune che si chiamerà Casali del Manco. 

Un referendum storico che, dopo circa cinquanta anni, consente la seconda fusione in Calabria. La prima fu quella relativa alla fusione nel 1968 dei tre comuni del Catanzarese, Nicastro, Sambiase e Sant’Eufemia, che diedero vita al comune di Lamezia Terme.

http://www.comuniverso.it/index.cfm?Referendum fusioni: nella Presila cosentina vince il Sì&tipo=notizie&id=1255

Advertisements