Alcuni dati sulle Sindache italiane, resoconto di Daniela Domenici

http://www.comuniverso.it

È da tempo che non mi occupo delle Sindache attualmente in carca in Italia e ho voluto dare un’occhiata ad alcuni dati, eccoli.

Iniziamo dal loro numero: sono 1.083 sul totale di 7.954 che rappresenta il 13,6%.

Passiamo alla graduatoria delle province più virtuose, ciò con la maggior percentuale di Sindache sul totale dei Comuni, e quelle meno.

Tra le prime 10 province ne troviamo 2 del Friuli Venezia Giulia, 3 dell’Emilia Romagna, 2 della Toscana e una a testa del Piemonte, del Veneto e della Lombardia, eccole: Trieste, la più virtuosa con il 50% delle Sindache sul totale, Bologna, Ferrara, Biella, Gorizia, Rimini, Pisa, Livorno, Treviso e Monza e Brianza.

Le ultime 10 province di questa graduatoria si trovano 2 in Campania, 2 in Sicilia, 2 in Calabria, 2 in Toscana, 1 in Basilicata e 1 nella Marche e sono cominciando dall’ultima: Prato, Caltanissetta e Catania che non hanno alcuna Sindaca, Catanzaro e Benevento ne hanno 2, Matera e Lucca 1, Napoli 3, Ascoli Piceno e Crotone 1.

Sono 3 su 20 i capoluoghi di regione governati da una Sindaca e 6 su 90 i capoluoghi di provincia.

L’area dell’Italia con il maggior numero di Sindache è il Nordovest con 3.021, segue il Sud con 1.784, il nordest con 1.409, il Centro con 973 e ultime le Isole con 767.

Annunci