accadde…oggi: nel 1902 nasce Charlotte Gower Chapman, di Vincenzo C. Ingrasci

https://milocca.wordpress.com/2011/06/28/chi-era-charlotte-c-g/

https://it.wikipedia.org/wiki/Charlotte_Gower_Chapman

Charlotte Gower Chapman  visse ottant’anni e la sua vita e la sua carriera furono interessate da numerosi cambiamenti.

Già nel 1923 (anno della nostra Autonomìa comunale) le venne pubblicato un saggio di antropologia fisica che trattava della morfologia delle aperture nasali negli uomini moderni che viene citato in numerosi studi moderni pubblicati negli anni ’90 e 2000.

Nel 1926 conseguì il Master of Arts con uno studio sul ruolo dei Caraibi riguardo la distribuzione delle caratteristiche culturali tra l’America del Nord, del Sud e Centrale.

Nel 1928 ricevette l’incarico per Milocca in parallelo con Robert Redfield sul villaggio messicano di Tepozlàn. Fu la prima donna a ricevere un dottorato in antropologia a Chicago. E, quando lo ricevette nell’ottobre del 1928 era già in Sicilia.

Così numerosi studiosi hanno condotto e conducono ricerche su Milocca e Milena.

Nel 2009 nell’ambito del Progetto Muse dell’Università del Nebraska (USA), è uscito il saggio Living Memory Milocca’s Charlotte Gower Chapman nel volume 5 Histories of Antropology Annual (dalla pagina 110 alla 151) a firma di Sam Migliore Professore di Antropologia Culturale alla Kwantlen University College di Vancouver (Canada), di Magaret Dorazio-Migliore antropologa esperta in Storia delle Donne alla Columbia University, sempre a Vancouver, e da Vincenzo Ingrascì che ha collaborato da Milena con interviste e ricercando il materiale cartaceo disponibile in loco per la stesura dello studio che ha inteso esaminare il ruolo della Gower Chapman nella storia dell’antropologia, avendo a mente che una storia dell’antropologia culturale e sociale viene tracciata attraverso una lista di nomi che forniscono signbificativi contributi teorici, metodologici e documenti affini.

La ricerca in Canada è stata resa possibile grazie al contributo della Kwantlen Plytechnic University e del Social  Science and Humanities Council.

La pubblicazione del saggio si situa nell’8o° anniversario della venuta a Milocca della Gower Chapman essendoci stata dal 1928 al 1930.

.

Charlotte Gower Chapman si formò all’Università di Chicago, dove conseguì il dottorato nel 1928, con una tesi sul “Patrono soprannaturale nella vita siciliana”.

Dopo la ricerca su Milocca ha insegnato psicologia, pedagogia e antropologia in varie università statunitensi e sociologia in un’università cinese.

Annunci