amate sempre, di Loredana De Vita

Always Love

Dovremmo amare sempre, ma talvolta ce ne dimentichiamo e qualche volta è troppo tardi.

Non so se voi lo fate, ma ci sono dei momenti nei miei giorni in cui mi guardo attorno come se mi trovassi fuori dalla mia stessa vita e cominciassi a vedere l’inutile vuoto di così tante vite ridotte a correre dietro se stesse mentre tu sei lì che aspetti solo un sorriso o una carezza che possa curare le tue ferite.

Talvolta, questi corrono per te, perché hai bisogno delle medicine o perché vogliono guadagnare più denaro per portarti a fare una vacanza e sono convinti che stanno correndo per te. Tuttavia, non è così.

Per quanto possano essere buone le loro intenzioni, perché ti stanno prolungando la vita? Lo stanno facendo davvero per te o è un inconscio tentativo di salvare se stessi dal dolore della tua assenza o, in alcuni casi, la paura di dover affrontare la propria assenza quando tu eri ancora lì, ma loro correvano altrove per non confrontarsi con la persona che sei?

Lo so, può apparire crudele, ma non lo è. È solo il suggerimento a godere della vita di coloro che si amano o che si presume di amare quando questi ci sono ancora accanto; questo è l’unico modo in cui nessun rimorso possa rompere la maschera d’amore ben fatta quando le persone non ci sono più.

Io non ho paura della morte, mi è stata affianco molte volte, sento che non è nulla di più che un arrivederci, l’inizio di un viaggio che percorre nuove rotte.

Le mie ultime parole a mia madre quando è morta sono state salutami zio Peppino e con un bacio l’ho accompagnata alla sua nuova destinazione. Quello che ricordo di quegli ultimi mesi non è ciò che ho fatto per lei, ma le carezze e le parole dolci che le ho sussurrato all’orecchio e che so che lei ha portato con sé nel suo nuovo cielo.

Non mostrate amore con le cose che fate o comprate, mostratelo con l’amore che provate. Amate sempre.

Annunci