Archivio categoria: Loredana De Vita

viaggi, di Loredana De Vita

Journeys Ci sono viaggi che ciascuno deve compiere da solo. “Compiere” sia nel senso di portare a termine, ma anche nel senso di “adempiere”. È vero che dentro di sé, come dice un… Continua a leggere

Vota:

ascolta, di Loredana De Vita

Fino a che punto le persone sono davvero disposte ad ascoltare l’altro? Spesso, anche le più sensibili o quelle che hai creduto tali, non riescono o non vogliono prendersi cura di un altro… Continua a leggere

Vota:

c’è una voce nel silenzio, di Loredana De Vita

There’s a Voice in Silence Il silenzio diventa uno spazio, il luogo in cui ogni cosa è ancora possibile, dove si costruisce la speranza e dove le voci interiori diminuiscono la distanza tra noi… Continua a leggere

Vota:

l’isola sotto il mare, di Isabel Allende, recensione di Loredana De Vita

Isabel Allende: L’isola sotto il mare Ancora una volta la narrazione e la scrittura di Isabel Allende non tradisce le mie aspettative, anzi, in L’isola sotto il mare (Feltrinelli, 2009) il racconto assume il… Continua a leggere

Vota:

più urlano più io percepisco il silenzio, di Loredana De Vita

The More They Scream the More I Perceive the Silence Sì, più urlano più io percepisco il silenzio, perché quelle urla sgraziate e senza senso che si sovrappongono le une alle altre non come… Continua a leggere

Vota:

Dante, di Alessandro Barbero, recensione di Loredana De Vita

Alessandro Barbero: Dante Dante (LaTerza, 2020) di Alessandro Barbero è un libro che definirei “onesto” nel tentativo di ridare forma a una biografia di Dante Alighieri spesso ricca di vuoti e tratti che… Continua a leggere

Vota:

libertà di parola, di Loredana De Vita

Freedom of Speech Eppure, facciamo un po’ di confusione sulla libertà di parola. Ciascuno può e deve certamente esprimere la propria opinione, ma nessuno dovrebbe condirla con il vituperio e il vilipendio. Insomma,… Continua a leggere

Vota:

in nome del lavoro, di Davide Scutece, recensione di Loredana De Vita

Davide Scutece: In nome del lavoro In nome del lavoro (Nulla die, 2020) è un interessantissimo graphic novel di Davide Scutece. Non conoscevo l’artista e non nascondo che, affascinata dai disegni di questo libricino,… Continua a leggere

Vota:

io sono Malala, di Malala Yousafzai, recensione di Loredana De Vita

Malala Yousafzai: Io sono Malala “Io sono Malala” di Malala Yousafzai con Christina Lamb (Garzanti, 2013), è un libro che ho ripreso con piacere non solo per la storia di forza e coraggio di… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 1.134 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli