il giovedì santo al tempo del coronavirus, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

https://danielaedintorni.com/2019/04/18/oggi-giovedi-santo-lultima-cena-nellarte/

forse esagero ma da che si ha memoria

è probabilmente la prima volta nella storia

che il giro dei sepolcri in nessuna città o paese oggi si farà

e tutti/e, in questo strano giovedì santo, a casa si resterà;

anche della tradizionale lavanda dei piedi faremo senza

chè la pandemia ci ha già messo abbastanza in penitenza,

è una surreale via crucis collettiva e quotidiana

che viviamo tutti/e settimana dopo settimana

non è molto vicina la nostra resurrezione

quando accadrà sarà un’ineffabile emozione