realtà silente, di Giusy Monti Domenici

foto dell’autrice
Tu mi conosci
e allora lascia
che io canti
che esprima
i sentimenti miei
pregnanti
densi di attenzione
nel mio vissuto
nello scorrere di promesse
sempre mantenute
Trepidazione immaginifica
fogli di un calendario perpetuo
anelli mobili al passare dei giorni