La percentuale di Comuni al voto e le Sindache uscenti in tutte le regioni sia a statuto ordinario che speciale, resoconto riassuntivo di Daniela Domenici

Le 15 regioni a statuto ordinario voteranno nel prossimo fine settimana mentre le 5 a statuto speciale la settimana seguente, tutte con il turno di ballottaggio due settimane dopo. Non ho analizzato la Val d’Aosta perché ha 1 solo Comune al voto e il Trentino Alto Adige perché i 5 Comuni al voto sono commissariati.

  • In Abruzzo votano 52 Comuni su 305, il 23,6% e le Sindache uscenti sono 5, il 6,92%
  • In Basilicata votano 26 Comuni su 131, il 19,8% e le Sindache uscenti sono 4, il 15,3%
  • In Calabria votano 82 Comuni su 404, il 20,3% e le Sindache uscenti sono 4, il 4,8%
  • In Campania votano 141 Comuni su 550, il 25,6% e le Sindache uscenti sono 4, il 2,83%
  • In Emilia Romagna votano 48 Comuni su 330, il 14,5% e le Sindache uscenti sono 5, il 10,4%
  • Nel Lazio votano 106 Comuni su 378, il 28% e le Sindache uscenti sono 12, l’11,3%
  • In Liguria votano 52 Comuni su 234, il 22,2% e le Sindache uscenti sono 6, l’11.5%
  • In Lombardia votano 236 Comuni su 1.506, il 15,7% e le Sindache uscenti sono 36, il 15,2%
  • Nelle Marche votano 28 Comuni su 225, il 12,4% e le Sindache uscenti sono 4, il 14,2%
  • In Molise votano 30 Comuni su 136, il 22,1% e le Sindache uscenti sono 3, il 10%
  • In Piemonte votano 152 Comuni su 1.181, il 12,9% e le Sindache uscenti sono 22, il 14,4%
  • In Puglia votano 54 Comuni su 257, il 21% e le Sindache uscenti sono 3, il 5,5%
  • In Toscana votano 31 Comuni su 273, l’11,4% e le Sindache uscenti sono 6, il 19.3%
  • In Veneto votano 84 Comuni su 563, il 14,9% e le Sindache uscenti sono 15, il 17,8%
  • In Friuli VG votano 38 Comuni su 215, il 17,7% e le Sindache uscenti sono 4, il 10,5%
  • In Sardegna votano 98 Comuni su 377, il 26% e le Sindache uscenti sono 18, il 18,3%
  • In Sicilia votano 43 Comuni su 391, l’11% e le Sindache uscenti sono 3, il 6.9%