Archivio tag: #adelelibero

An Afghan mummy’s prayer, by Adele Libero con traduzione in italiano dell’autrice

Please do sleep longer, my dear baby kept in my womb, you will be ready oh yes, too soon, to my intention, and you will leave me and my affection. Maybe one day… Continua a leggere

Vota:

pozzanghera, di Adele Libero

Se il cuore si lega ad un luogo è lì che io voglio restare, lasciando le povere membra nel buco a marcire. E aspetto che il cielo più azzurro si faccia acqua nel… Continua a leggere

Vota:

‘o quinto piano, di Adele Libero

E stammece assettate ‘o quinto piano ‘e sta luggetta fresca e prufummata, tu ce cultive ‘e sciure e chianu chiano l’evera cresce e ‘a rosa s’è schiuppata. Se vere a vvote pure ‘o… Continua a leggere

Vota:

quello che conta, acrostico di Adele Libero

Se conto queste ore del mattino, e vedo il cielo che dipinge l’oro, travalico il colore dell’aurora. Tutto ha sapore di quel che più conta e mi sorprendo a non volere niente. Mi… Continua a leggere

Vota:

quindici agosto, acrostico riflessivo di Adele Libero

Quando smarriti ci guardammo avanti, Un angolo di mondo ci lasciammo: Il secolo di guerre, il novecento, Notte per l’Uomo cruda nei millenni. Diceva “ho messo piede sulla luna” Inoltre ho controllato la… Continua a leggere

Vota:

ferragosto, acrostico di Adele Libero

Fammi vedere ancora un po’ di mare E portami a sognare sulla spiaggia, Riprenderò due sdraio e l’ombrellone Reggendo il filo stretto dell’andare. Anni passati spuntano negli occhi, Già scorre la giornata tra… Continua a leggere

Vota:

il fiume della vita, di Adele Libero

Sull’ansa stretta del fiume vitale, accoccolati nel guardare indietro, si dondolano l’anime dei tanti che un mostro rapì al mondo ed al suo male. Visi rigati, corpi martoriati, da cure strane e inutili… Continua a leggere

Vota:

luglio, acrostico di Adele LIbero

Lasciami respirare sul tuo cuore, Unico mio sostegno per la vita, Gioisco quando tu mi sei vicino, Libera il vento ogni suo profumo. Immense stelle vengono a sognare Oh dormi presto in questo… Continua a leggere

Vota:

Betta, di Adele Libero

E p’’a casa stammatina va giranno Elisabetta, va truvanno, poverina, ‘sciusce d’aria bella e netta. S’arricorda d’’e culure ca cumprava ‘a donna Alice, acquarelle e terra secca pe’ fa’ quatre pe’ l’amice. Dint’e… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 1.274 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli