un’altra ondata di commozione senza parole, di Daniela Domenici

Ieri sera ho vissuto un’altra ondata di commozione e di tante altre emozioni a scuola quando un mio alunno, che proviene dalla Guinea Conakry (sapete dov’è?), all’inizio della lezione, visto che eravamo ancora… Continua a leggere

Vota: