Annunci

Archivio tag: cammino

sedoka dell’essere grata, di Daniela Domenici

perennemente grata all’UniVerso per i doni che mi ha dato e per gli ostacoli che ha posto sul mio cammino e che mi fanno migliorare

Vota:

versione, in rima AB AB AB AB, di Daniela Domenici

(mi somiglia?) … se oggi fai una VERSIONE traduci dal latino all’italiano, se con la tua automobile devi fare un’INVERSIONE prima vedi se è permesso, se non vai in contromano, se sei in… Continua a leggere

Vota:

la stella cometa, in rima alternata, di Daniela Domenici

Una stella cometa ai Magi che erano da tempo in cammino indicò la giusta meta per rendere omaggio al Santo Bambino, un’altra stella cometa in questi giorni luminosa brilla, il nostro sguardo allieta… Continua a leggere

Vota:

una gnoma del mio stesso bosco, in rima alternata, dedicata a un’amica, di Daniela Domenici

Un bel mattino virtualmente (per ora) conosco sul mio cammino una gnoma del mio stesso bosco: stessa empatia, siamo sulla stessa lunghezza d’onda ineffabile magia, vediamo in tutto ciò che ci circonda. Amiamo… Continua a leggere

Vota:

baishù del cuore in cammino, di Daniela Domenici

nel corso della vita il mio cuore trova ristori di pace sempre nuovi pellegrino in cammino

Vota:

Baishù del cuore, di Daniela Domenici

nel corso della vita il mio cuore trova ristori di pace sempre nuovi pellegrino in cammino

Vota:

le parentesi tonde, in rima ABAB e ABBA e in versi liberi, di Daniela Domenici

Anche se la sintesi è la mia caratteristica peculiare amo le parentesi quelle tonde, in particolare. Del sostantivo “parentesi” l’etimologia è, dal tardo latino, “inserimento” che serve come “arricchimento”, come inciso, nella frase,… Continua a leggere

Vota:

ssshhh…parla il silenzio, in rima baciata, di Daniela Domenici

Ssssshhhhh…parla il silenzio… perché il silenzio può essere così dolorosamente assordante che è come se di parole ne dicesse a migliaia, troppe, tante… il silenzio può essere dolcemente avvolgente se riesce a scaldare… Continua a leggere

Vota:

tautogramma in C, di Daniela Domenici

camminare comporta costante, continua concentrazione che consente, comunque, chiacchierate con compagne/i che condividono cammino  

Vota: