“Le possibilità della notte” di Marco Venturino, recensione di Daniela Domenici

Dopo il passaparola della sua opera prima “Cosa sognano i pesci rossi” che ne ha  decretato il successo editoriale, che ho amato profondamente (e come me molti  altri lettori) e che ho recensito… Continua a leggere

Vota: