Archivio tag: festa della mamma

la nostra mamma, composizione in rima baciata di Daniela Domenici nel giorno della festa della mamma (anche a nome di sorelle e fratello)

la nostra mamma, per colpa (o per merito) della pandemia, è diventata un’incredibile, bravissima esperta di tecnologia, whatsapp e le mail per lei non hanno più misteri, sa fare cose inimmaginabili soltanto fino… Continua a leggere

Vota:

storia della festa della mamma

https://www.focus.it/cultura/storia/festa-della-mamma-storia-2 Un trionfo di fiori, cioccolatini, biglietti di auguri: la Festa della mamma, che cade ogni anno nella seconda domenica di maggio, è oggi un’occasione gioiosa, ma non è sempre stato così. Le… Continua a leggere

Vota:

la festa della mamma, in rima baciata, di Monica Castiglione

Oggi è della mamma la festa Colei che sempre attenzione mi presta E con il suo amore … Fa da balsamo al mio umore! Capace sì di tenerezza E anche di grande fortezza,… Continua a leggere

Vota:

Festa della mamma, di Adele Libero

Non donarle domani quella rosa, che lenta, poi, appassisce dentro al vaso. Portala fuori, portala a ballare… sotto le stelle, forse in riva al mare. Regalale le fragole con panna, le calze a… Continua a leggere

Vota:

A mia madre di Adele Libero

Rosa che esplode a maggio in tutto il suo fulgore, petali rossi, pieni, ricolmi di splendore. …. Tu che ci davi senso e vegliavi il nostro stare, lasciasti proprio a maggio il tuo… Continua a leggere

Vota:

Lettera alla mamma di Enza Doria

A TE, MIA DOLCISSIMA MAMMA DEDICO QUESTE RIGHE Son passati tanti anni che mi hai lasciata, senza più sentire le tue carezze, le sensate prediche intelligenti. Sento ancora l’eco della tua voce, ricordo… Continua a leggere

Vota:

Venere sicula (dedicata a mia madre)

Hoscritto questa poesia in lingua siciliana qualche anno fa, da brava tosco-sicula quale sono ho cercato di rendere in trascrizione fonetica la bellezza e la musicalità di questa lingua che è alquanto difficile,… Continua a leggere

Vota:

Per la festa della mamma…”Le due mamme” di Adele Libero

Hai mai visto una crepa, che sul muro s’allarga? Hai mai guardato il ghiaccio che si allunga e si scioglie? Profonda così, lunga così sentirai la nostalgia, ti mancherà la presenza del sorriso… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 1.337 follower
  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli