Archivio tag: viso

scuola, che passione! in rima baciata, della prof. Daniela

Amo da sempre la scuola, spero di non essere la sola, prima da discente oggi da docente; ci vuole un’enorme dose di passione, insieme a un’inesauribile dedizione, che non sempre vengono ricompensate anzi,… Continua a leggere

Vota:

un solo grammo d’ironia, confessione in rima baciata di Daniela Domenici

opera di Maddalena Sisto vorrei avere un solo grammo d’ironia per prendere la vita con più filosofia, invece non ne ho neanche una goccia e questa cosa, lo ammetto, mi scoccia, il mio… Continua a leggere

Vota:

parole, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

PAROLE usate con leggerezza per fare una carezza, per dare un sorriso che colori il viso, legate, per magia, dalla sinestesia, scelte per un un acrostico verticale che però va letto in orizzontale,… Continua a leggere

Vota:

un caffè accogliente, in rima baciata, di Daniela Domenici

un caffè accogliente nel mattino nascente, il mio silenzio denso grazie al quale penso e progetto, con interiore allegria, le cose da colorare con la mia magia che sia una lezione una nuova… Continua a leggere

Vota:

dormire in modo appagante, in rima alternata, di Daniela Domenici

(purtroppo non ho trovato il nome dell’autrice o autore di questo quadro…) dormire in modo appagante può servire a tornare aitante per affrontare una nuova giornata tutta da costruire che, vi prometto, sarà… Continua a leggere

Vota:

è soltanto magia, in rima alternata, baciata e ABBA, di Daniela Domenici

“é soltanto una magia” di Luana Celli … Tu la chiami empatia questa cosa che spesso ci accade, ma è soltanto magia che ogni nostra cellula…pervade! La voglia di giocare con le parole,… Continua a leggere

Vota:

una gnoma del mio stesso bosco, in rima alternata, dedicata a un’amica, di Daniela Domenici

Un bel mattino virtualmente (per ora) conosco sul mio cammino una gnoma del mio stesso bosco: stessa empatia, siamo sulla stessa lunghezza d’onda ineffabile magia, vediamo in tutto ciò che ci circonda. Amiamo… Continua a leggere

Vota:

Una lacrima, testo e immagine di Francesca Galli

Nel fascio di luce vola la falena tutto il pubblico in piedi commemora la pena di una Genova ferita nell’Italia colpita; le note de “I crisantemi” di Puccini rendono tutti gli uomini vicini,… Continua a leggere

Vota:

E tutto il resto di Lady P

Sorseggio il buio e scivola la notte dentro al sangue … viso nel cielo a bere le carezze dentro ai pori … bollicine di stelle guizzano in gola accese come brina e le… Continua a leggere

Vota: