timidi raggi autunnali, composizione in versi di nove sillabe di Daniela Domenici

timidi raggi autunnali

accarezzano il mio viso

oltrepassando ogni filtro

vanno a scaldare l’anima

che ha bisogno di colore

di sciogliere nodi pregressi

di trovare nuovi sorrisi