Toponomastica femminile (dedicata alla “nostra” Maria Pia…) di Daniela Domenici

toponomastica femminile

Diciotto mesi fa la mente effervescente
di Maria Pia Ercolini, una romana docente,
ha partorito un’idea semplice ma originale
che ha dato vita a un gruppo senza eguale
che ha voluto chiamare “toponomastica femminile”
per mettere bene in evidenza
e porre all’attenzione
che la toponomastica italiana è soprattutto maschile
che ci vuole un cambio di tendenza,
una vera rivoluzione
nei nomi delle piazze e delle strade
come in tante altre nazioni già accade
perché tutte le donne dalla storia dimenticate
vengano in questo modo finalmente ricordate.