“Qualcosa” di Lady P

1466260_390349974429372_331777074_n

Soffro

di fiamme sterili

e cere sciolte

in quel momento drammatico

di quando incontrano il freddo

e si induriscono

Piango

di gioie troppo grandi

che non so ripercorrere

come è normale che sia

in questa vita

o in un’altra

Guardo

occhi sbarrati a prescindere

la mia esistenza da fuori

e provo invidia malsana

da ribaltare i concetti

di tutto

e urlare quanta fortuna

ho avuto mai

beata me

Non c’è rimedio

nessuno

a quell’onnivora fame

che ti fa sempre mancare

qualcosa