Nel motel, di Adele Libero

 

C’è luce alla reception del motel,

le sere sono uguali, qui nel West:

un wisky o una birra con la schiuma,

la donna che aspetta su in cabina.

 

La dose è giusta e fresca nel motel,

è rossa la ragazza del Midwest,

si scopre i seni e gioca col pon pon

della vestaglia rossa a fiori blu.

 

Il wisky ha un gusto amaro nel motel,

la testa gira a vuoto al poker room,

ma adesso lei è sparita, da quassù,

c’è il rosso per le labbra sul comò.

 

Chiude la luna la sua luce blu,

è fisso ora la sguardo del motel,

qualcuno ha lasciato il suo paltò

va in fumo la mia vita? Che ne so !

Annunci