Annunci

Archivio tag: Adele Libero

aria frizzante, acrostico di Adele Libero

Aria frizzante m’eccita stasera, Resto così, nel buio ammaliata, Intanto aspetto l’ultima chimera.… Affascinato tendi le tue braccia, Fingendo che sia vero il sentimento, Ridendo copri di baci la faccia. Il cuore fa… Continua a leggere

Vota:

nuvole, acrostico di Adele Libero

Noi ci affacciamo ai muri della notte, Unendo questa vita ad altre vite, Vibrando forte tra nuvole antiche ,… Oltre i confini d’un corpo ristretto. Lassù c’è la conquista degli affetti E voglio… Continua a leggere

Vota:

haiku delle pleiadi, di Adele Libero

Pleiadi stelle del cielo son brillanti specie a novembre.

Vota:

Il canto del fiore, di Adele Libero

Un fiore canta all’alba, s’ammanta di rugiada, mentre nel cielo brilla… l’amore d’una stella. Si stringe ai primi raggi del sole d’universo e porge la sua chioma, radioso, a chi lo ama.  

Vota:

orchidea, acrostico di Adele Libero

Ora che il vento t’ha sfiorito un poco, Rimani sul balcone a far brillare Chiarissimi i tuoi petali di luce. Ho preso dei tuoi calici il colore, Intinto nelle coste della luna, Donando… Continua a leggere

Vota:

andare, acrostico di Adele Libero

All’alba scorre vita lungo il fiume, Nessuno parla mentre va la barca, Dentro una danza antica scivolare… Al colmo d’emozioni dentro al cuore. Resistere ai pensieri cupi e neri Evolve l’Uomo, come sale… Continua a leggere

Vota:

pulcino, acrostico di Adele Libero

Pigolo piano da che mondo è mondo, Un sorso di freschezza di natura, Levo il capino e faccio tenerezza,… Coriandolo d’eterno per chi m’ama. Il mio colore dà vera allegria, Nascendo a Pasqua… Continua a leggere

Vota:

novembre, acrostico di Adele Libero

Nel contemplare questo grigio giorno Opalescenti foglie volteggiare Ved’io, confusa, come dentro a un sogno.… E’ presto perché l’alba cambi il filo, Ma lieto s’alza già il canto del gallo, Barlume d’un addio… Continua a leggere

Vota:

novembre, acrostico di Adele Libero

Nell’aria c’è il profumo di Paris Odore d’eleganza e di boutique, Vien fuori dai bistrò e dai garage.… Ebbra d’autunno su quel boulevard Mi mangerei le mani per star lì, Bruciante di passione… Continua a leggere

Vota: