Annunci

Archivio tag: Adele Libero

primavera, acrostico di Adele Libero

P erchè la primavera non è solo R incorrere per prati margherite, I nvece è andare spesso contro vento M ostrando i rami del tuo sentimento. … A ll’alba ti consuma il desiderio… Continua a leggere

Vota:

Per i papà, due acrostici di Adele Libero

Il primo, per quelli che amano i figli … Prenderà in braccio il figlio, inaspettato, alba di nuovo, fragile farfalla, … poi squadrerà quegli occhi e quel visino, avrà un sospiro e sboccerà… Continua a leggere

Vota:

Il sole splende tra le mani (15 marzo 2019 sciopero globale per il clima), di Adele Libero

Chissà che c’è negli occhi di un gabbiano quando sul filo d’acqua plana, piano,… e sente quell’olezzo imputridito di plastica e petrolio lì addensato. Chissà che prova l’albero di noce, quando al mattino… Continua a leggere

Vota:

Sul ciglio ombreggia la sera, di Adele Libero

Poggia timidamente margherita il suo bocciolo sulla nuda terra, mentre sul pesco appare già la festa… di rosee macchie, insieme per la giostra. Al primo forte vento, poi, cadranno le più piccine e… Continua a leggere

Vota:

8 marzo 2019, di Adele Libero

T’accoglie col sorriso pur se piangi e ti ridona il mondo in un momento, combatte guerre con l’arcobaleno… rubando l’ore e spazio al tuo destino. Conserva nel grembiule le castagne perché possa giocar… Continua a leggere

Vota:

marzo, acrostico di Adele Libero

M’incanta quella nuvola mimosa, arancio palpitando è margherita, rose nel mio giardino fanno casa, zaffiri son le primule e splendore. Oh la natura esplode dentro al cuore!

Vota:

Il viaggio, di Adele Libero

Amore mio son partito stasera, sul corpo ancora le tracce di rena, accumulata nei giorni di pena… in questo viaggio d’angoscia e di fame. Ci hanno incartati qui sotto la luna ficcati dentro… Continua a leggere

Vota:

i sentieri del cuore, novenari di Adele Libero

E’ qui nei sentieri del cuore, accanto a quel fuoco piccino, il senso del canto vitale… che scivola nel mio sentire. Se lembi di nuvole sparse trapuntano il cielo di sera più forte… Continua a leggere

Vota:

tramontana, di Adele Libero

Sbatteva nell’alba il mio pino, gemeva, chinando il suo capo, il vento torceva il vestito… con rabbia d’un clima malato. Gli uccelli tacevano, afflitti, tentando di ber la paura, tra i rami dannati… Continua a leggere

Vota: