Archivio tag: Adele Libero

brindisi! di Adele Libero

Alzo con te la coppa al nostro amor di roccia, nettare è questo vino… sincero e sopraffino. Chi vuol con me brindare spruzzi le stelle al mare, dipinga una canzone mi passi un’emozione… Continua a leggere

Vota:

all’ombra di un albero secolare, di Adele Libero

Presero il treno il vecchio ed un bambino, ciascuno nel suo posto accoccolato, verde era il bosco lì dal finestrino,… un sole che sembrava taroccato. Quando di colpo, strana, una fermata: c’era una… Continua a leggere

Vota:

tempesta (il bosco dei violini), di Adele Libero

E comparì la prima nuvoletta, che quasi carezzava la collina verde qual seta d’alberi brillante,… specie perfetta per forgiar violini, Ma essa poi chiamò le amiche ancelle ed ombre scure ornarono le zolle… Continua a leggere

Vota:

alluvioni, di Adele Libero

Canta l’Italia nelle sue pianure, nei fiumi avanza col sangue nostrano, su rive dolci e erbose si pedala ricchi se un raggio il sole ci regala. … Ma sa di fiele e rovo… Continua a leggere

Vota:

gennaio, acrostico di Adele Libero

Girata è la ruota d’un altro anno e il tempo ci ha lasciato qualche ruga, nei campi son gelati nuovi fiori,… nell’animo più foglie e conoscenza. A strade già percorse si ripensa intanto… Continua a leggere

Vota:

un altro anno, di Adele Libero

Il lungofiume sogna una carrozza colma di giorni rosa e senza danni, a riva gli alberelli tra la brezza… guardano i giorni che stanno davanti. L’acqua borbotta e passa diligente, stava esondando per… Continua a leggere

Vota:

bambine anni ’50, di Adele Libero

Chi di noi non aveva il fiocco in testa, la gonna larga ed i calzini bassi pure d’inverno, il ditino nel naso, le gambette sbucciate di cadute?… La mamma ci lavava la mattina… Continua a leggere

Vota:

il senso della vita, di Adele Libero

Lo cerco dentro il pianto di un bambino, nella chiazza di sole che s’è estesa tra calle e margherite del giardino,… nel gabbiano che al mare s’disteso. M’inerpico sul monte alto e puro… Continua a leggere

Vota:

natale, di Adele Libero

Le nuvole raccolgono i silenzi dei profughi che soli stan tremando di freddo, pur se il manto delle stelle… le lacrime dei visi sta coprendo. Ma qui in Europa è un giorno assai… Continua a leggere

Vota: