Archivio tag: Adele Libero

il senso della vita, di Adele Libero

Lo cerco dentro il pianto di un bambino, nella chiazza di sole che s’è estesa tra calle e margherite del giardino,… nel gabbiano che al mare s’disteso. M’inerpico sul monte alto e puro… Continua a leggere

Vota:

natale, di Adele Libero

Le nuvole raccolgono i silenzi dei profughi che soli stan tremando di freddo, pur se il manto delle stelle… le lacrime dei visi sta coprendo. Ma qui in Europa è un giorno assai… Continua a leggere

Vota:

tempi moderni, di Adele Libero

Tempi moderni, tempi d’avventura, di scoperte preziose ed importanti, in gioco c’è l’essenza e la natura umana, che poi vuole andare avanti.… Ma forse son scomparsi gli ideali, un muro ostile cinge tutti… Continua a leggere

Vota:

natale, di Adele Libero

Zoccolo duro batte il suo cammino in questa notte fredda e sconfinata, pesa Madonna sulla stretta soma,… il Bimbo sta trovando la sua strada. Lì c’è la grotta santa che li accoglie con… Continua a leggere

Vota:

epifania, di Adele Libero

Siede la luna magica nel cielo, la nepitella spunta dall’estremo del fiume antico che stende la notte … tra case che nel buio stanno zitte. Figura solitaria s’avvicina con i pensieri persi nella… Continua a leggere

Vota:

Morte vivente, acrostico sulla disoccupazione di Adele Libero

Mi arrangio con le sciarpe stamattina, Ordino i tipi sulla bancarella, Riprendo l’occasione del Natale,… Tornando in piazza con la neve in spalle. E’ chiaro che non è un lavoro vero, Velocemente gira… Continua a leggere

Vota:

tornavano le rondini, di Adele Libero

Tana del vento s’è aperta stanotte e le folate hanno violato strade, scombussolato foglie e pure i ricci delle castagne rosse e raggrinzite.… E dopo hanno conteso ogni ragazzo, strappandogli la sciarpa dalle… Continua a leggere

Vota:

notte di Natale, di Adele Libero

Serrato è il borgo per il troppo freddo, murate lunghe come un bel cappotto, bambini nelle case stanno al gelo,… questo è il Natale per chi soffre solo. Lo sguardo alla Tv, che… Continua a leggere

Vota:

la valigia, di Adele Libero

Lasciamo, prima o poi, quella valigia, ricca di giorni, di promesse e date, la lasciamo per terra, a volte bigia… e ci apprestiamo a correre le strade del cielo azzurro che ci aspetta,… Continua a leggere

Vota: