Annunci

Archivio categoria: Adele Libero

Madrigale del Tempo, di Adele Libero

  Con l’orologio tu misure l’ore o giovane ragazzo innamorato, sentendo dentro un forte batticuore   se tu con lei l’incontro hai già fissato. Ma quando lei arriva e ti saluta tu resti… Continua a leggere

Vota:

Bonnì Teresa, di Salvatore di Giacomo, traduzione di Adele Libero

  Bonnì Teresa, Te saluto e passo, cchù nun te guardo, cchiù nun te canosco, l’ammore nuosto se n’è ghiuto a spasso, s’è sperzo cammenanno ‘int’ a nu bosco !   Si’ ammore… Continua a leggere

Vota:

Pioggia e fuoco, di Adele Libero

  Sotto le fronde trova il suo rifugio il piccolo uccellino infreddolito, non sa quale pericolo è passato e il mondo suo intero è preservato.   Gocce di pioggia bagnano il capino, gli… Continua a leggere

Vota:

Amore e disamore (tra serio e faceto), di Adele Libero

  Ascimme, ma tu staje accussì distratto ca quase m’abbandone ‘a ‘o banco lotto, stamme int’’a casa, e je sto distrutta mentre tu, fisso, nun muove ‘nu piatto.   ‘A tanto stamme ‘nzieme,… Continua a leggere

Vota:

L’abbandono, di Adele Libero

Sospesa all’orlo di questo tramonto la favola del nostro grande amore, quando il filare d’ogni mio destino all’albero di rose si legava.   I tuoi azzurri occhi dietro al cielo mi nutrivano l’anima… Continua a leggere

Vota:

‘A luce, di Adele Libero

  Quanno ogne sera s’arretira ‘o sole me’ pare ca sta vita se ne more, hamma accennere ‘e luce artificiale, aspettanno ca l’alba vene fore.   E ce piace quanno guardammo ‘a luna,… Continua a leggere

Vota:

A passiata, di Adele Libero

Pecchè Napule mia è accussì bella, ca m’è venuto, fisso, ‘nu vulio: ca quanno moro, sempe si vo’ Dio m’’a voglio lentamente salutà.   ‘O carro hadda fa’, comme si dice, na bella… Continua a leggere

Vota: