Annunci

Archivio categoria: Adele Libero

giugno, acrostico del ponte, di Adele Libero

Giù d’improvviso è caduto il ponte! Il cielo impolverato s’è stupito ! Un pettirosso in volo s’è sbiancato!… Genova vi ha assistito emozionata! Nasce così, ancora, la speranza, Or che la vita torna… Continua a leggere

Vota:

acqua, acrostico di Adele Libero

A ttraversi col fluido i miei pensieri C anti con forza all’anima e alla pelle Q uesta stagione dolce che mi veste, U nica come un sogno di rugiada. A li mi porti… Continua a leggere

Vota:

senza pietà, di Adele Libero

Fu nudo quell’abbraccio di tua madre quando t’avvolse nello scuro scialle, fendendo senza lacrime il cammino… che dal tuo nido ti strappò per sempre. Parlò, poi, lo straziato corpicino addolorando le pareti bianche,… Continua a leggere

Vota:

poeta, acro-tanka di Adele Libero

Poche parole orme del mio sentire, eppure vere. Tacere non potrei annegherei in loro.

Vota:

nel mare, di Adele Libero

Sono scoglio tra l’onde in tempesta, prendo schiaffi dall’acqua salmastra, che mi scortica fin sulla testa.… Grido muto il dolore del mondo in quest’attimo eterno ch’è il tempo e il destino si compie… Continua a leggere

Vota:

primi due acro-tanka di Adele Libero

M’inchino al sole Ardente sui tuoi occhi Dolce mia madre. … Ritorneremo insieme Essenze nell’essenza. §§§ Primo nel mondo Anelando al domani Diventi un dio. Resterai immortale Essenza nell’essenza. L’acro-tanka è un breve… Continua a leggere

Vota:

altri due acrosti-haiku di Adele Libero

Dono divino Il passero sul ramo- Ora d’eterno.… §§§ Parlare al mare Eco di nostra vita- Ride la luna.  

Vota:

due acrosti-haiku di Adele Libero

Ho inventato stamani, l’acrosti-haiku, un acrostico piccolo piccolo (due le parole usate: GIU’ e MIO ) Acrosti-Haiku Gemma l’estate… In questi viali antichi- Un’illusione. §§§ M’inganna il tempo In ricordi d’estate – Offre… Continua a leggere

Vota:

strofe alcaica, di Adele Libero

Figlia del vento nasce una lacrima, che dolce cade, sul viso rorida. Del mondo è l’acuto dolore,… che ha trovato la culla del male. Se il domani con l’oggi s’accumula forse lo senti… Continua a leggere

Vota: