Tessono tele di ragno, di Tiziana Mignosa

 
 
Tessono tele di ragno
certi coltelli
che mentre il pane antico schivano
tagliano panini, pizze
per loro quasi tutto ciò che trovano va bene
E s’improvvisano pure cucchiaini
se la macedonia vogliono
del bicchiere
Camaleontici individui
che sperano d’afferrare tutto
solo perché interpretando bene
la scena del momento
credono d’apparire belli e veritieri
La frenesia di possedere
li rende però alquanto sciocchi
quando si perdono sull’eleganza
che da sempre è considerata virtù grande
qualità che a loro certamente manca
E con la cresta bene in mostra
sulla loro stessa foga s’inabissano
perdendo in questo modo
ogni cosa
tiziana mignosa
marzo duemilatredici
Annunci